29 Luglio 2021
news
percorso: Home > news > BASKET COSTA

Le interviste di Basket Costa: due chiacchiere con il fisioterapista Federico Buttol

07-06-2021 11:30 - BASKET COSTA
Fisioterapista, passando da portaborracce a psicologo, poi capiremo il motivo, Federico Buttol è diventato un punto di riferimento nello staff sanitario di Basket Costa: scopriamolo insieme un po' meglio!
Fede, raccontaci il primo impatto con la realtà Costa: "C'è stato quattro anni fa, alle finali nazionali U14 di Bormio. Ero il fisioterapista dell'organizzazione ed ero a disposizione di ogni squadra che passava in palestra. Costa arrivò fino in fondo, e ad ogni partita c'era stato bisogno del mio intervento. Teoricamente, potrei dire di aver vinto anch'io quello scudetto".
Un colpo di fulmine, quindi: da quando sei arrivato a Costa, però, quanto sei cresciuto? "Molto, sia da un punto di vista umano che professionale. Come staff, molti di noi, me compreso, hanno iniziato tutti insieme quest'esperienza a Costa, nel primo anno in A1. Uno staff molto giovane, così come il gruppo squadra. È stata ed è tuttora una grossa sfida, che sta dando i suoi frutti e ci stiamo togliendo tutti molte soddisfazioni. Direi che siamo cresciuti tutti insieme, sia individualmente, che collettivamente, da squadra, come gruppo unito, aiutandoci a vicenda ed entrando da subito in sintonia".
Visto che di palazzetti ne hai girati in questi anni, raccontaci qualche aneddoto divertente: "Posso dire ora, con assoluta certezza, che la macchina del ghiaccio più grossa ce l'abbiamo noi qui a Costa!".
Il tuo impatto con il resto dello staff? "Innanzitutto ho ricevuto un benvenuto molto caloroso e mi sono sentito subito parte attiva della squadra. Questo senz'altro ha favorito la mia integrazione in gruppo. In generale, direi che in questi anni si è creato un ottimo clima di collaborazione, armonia e fiducia reciproca tra tutti noi membri dello staff".

A questo punto, siamo curiosi di conoscere i tuoi compiti principali: "Fisioterapista h24, portaborracce, piego anche molto bene le divise pre-gara (ride, ndr)".
La tua soddisfazione più grande nelle ultime stagioni? "Laura Toffali. Che si rompe il crociato per la seconda volta, facciamo riabilitazione in quarantena, torna più forte di prima ed esordisce in A1".
Parli di infortuni: quanto è importante la prevenzione? "La prevenzione è tutto nel nostro lavoro. Coordinandoci con i preparatori lavoriamo quotidianamente con le atlete per cercare di anticipare ed evitare problematiche che potrebbero emergere durante la stagione, studiando e seguendo un programma personalizzato per ciascuna ragazza in funzione delle rispettive caratteristiche fisiche e strutturali".

Intervieni anche pre e post allenamenti con dei trattamenti, giusto? "Sì. In realtà sono quelli i veri momenti durante la settimana in cui lavoro e posso dare il mio contributo effettivo alla squadra. Durante gli allenamenti io e Claudio, mio collega fisioterapista, lavoriamo prevalentemente se c'è qualche infortunata lungodegente, se avvengono infortuni durante l'allenamento stesso o se gli allenatori delle squadre giovanili ci chiedono di visitare le loro atlete".
In poche parole, non staccate mai la spina. "In effetti non abbiamo mai neanche un momento per affacciarci fuori dall'infermeria! (ride, ndr)".
Fisioterapista e anche "psicologo" per le ragazze durante i trattamenti? "Penso sia molto importante mettersi a loro disposizione e far loro capire che in infermeria potranno sempre trovare oltre alla professionalità negli interventi, anche un valido e affidabile spazio in cui sfogarsi, ma anche dove riflettere e ragionare ad alta voce".

Torniamo gli infortuni: nell'ultima stagione quali sono state le gatte da pelare? "Devo ammettere che, sotto questo punto di vista, noi tutti come staff sanitario siamo stati molto bravi, ma soprattutto fortunati nel poter mettere a disposizione degli allenatori sempre tutte le giocatrici. Acciacchi e fastidi vari ce ne sono stati diversi nel corso dell'anno, ma siamo riusciti a saperli gestire o a intervenire tempestivamente evitando che si tramutassero in qualcosa di più serio. L'unica macchia della stagione credo sia stato l'infortunio di Ele Villa, che l'ha tenuta ferma diverso tempo. Purtroppo con lei era capitata la stessa cosa anche nella passata stagione. Abbiamo lavorato con lei davvero tanto, dedicando tutti molto tempo e impegno al suo recupero, e fatto il possibile per prevenire infortuni futuri e rimetterla in campo quanto prima in sicurezza, mettendo comunque sempre al primo posto la sua salute. Penso che la sorte sia in debito con lei, e le abbia già rubato fin troppe partite e tempo in campo. Ci auguriamo di vederla l'anno prossimo potersi finalmente allenare e giocare con continuità, dimostrando quanto vale".
Insomma, siamo fortunati ad avere uno staff di alto livello qui a Costa: "Credo sia indispensabile. Fortunatamente a Costa ho avuto il piacere di incontrare professionisti molto competenti, ma innanzitutto persone molto disponibili e cordiali. La collaborazione tra di noi è alla base del nostro lavoro, così come il confronto costruttivo ci permette di analizzare e individuare le soluzioni migliori per ogni giocatrice. La gioia e la soddisfazione per i successi ed i risultati ottenuti quest'anno certamente le condivido in primis con tutti loro".


Fonte: Ufficio Stampa
BATTIAMO ANCHE IL COVID INSIEME
Sostieni la raccolta fondi di Basket Costa: dona tramite PayPal in modo semplice e sicuro!
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Orgogliosi delle nostre pantere convocate per il Mondiale U19 Femminile
29-07-2021 09:20 Fonte: Ufficio Stampa - Nazionale
Basket Costa: il ritorno di Giorgia Balossi e la crescita di Tentori, Caloro e Bernardi
22-07-2021 12:32 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Basket Costa: N’Guessan cerca la sua strada, Laura Toffali, Marika Labanca ed Eleonora Villa ancora biancorosse
19-07-2021 07:14 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
U16F Elite, finale playoff: Basket Costa vince un altro titolo regionale, battendo 71-60 Ororosa Bergamo!
15-07-2021 08:25 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Jessica Jackson è biancorossa: ha firmato con la Limonta Costa Masnaga
14-07-2021 09:48 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie D, semifinale playoff: sfuma il sogno della Disitaly Nibionno
11-07-2021 17:40 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Serie B, andata finale playoff: non riesce il colpaccio alla B&P Autoricambi Costa Masnaga, in A2 ci va Capri
09-07-2021 17:43 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Serie D, quarti di finale playoff: la Disitaly Nibionno sprinta nell'ultimo quarto, Milano3 va ko
05-07-2021 13:40 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Serie B, andata finale playoff: emozioni a non finire, tra Capri e Basket Costa finisce in parità
05-07-2021 13:24 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Contromossa della Limonta Costa Masnaga: in biancorosso arriva Susanna Toffali
29-06-2021 20:13 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie B, finale playoff: Basket Costa spumeggiante, il titolo regionale è nostro!
29-06-2021 16:17 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
U16F Elite, quarti di finale playoff: Costa Rosso e Costa Bianco superano il turno, sarà derby in semifinale!
27-06-2021 11:48 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
U18F Elite, quarti di finale playoff: Le Foglie Costa Masnaga in scioltezza su Carugate
27-06-2021 10:57 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie B, semifinali playoff: Milano Basket Stars al tappeto, le pantere sono in finale!
27-06-2021 10:57 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Nazionale Under19: 5 panterine convocate nonostante il "blocco alle minorenni"
27-06-2021 09:26 Fonte: bicio - BASKET COSTA
gli sponsor
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it