23 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Serie D

Serie D, playout: che colpaccio della Disitaly Nibionno, vincente in gara-1 a Orzinuovi!

29-04-2019 08:34 - Serie D
Si sapeva che sarebbe stata una partita molto complicata e che solo credendoci fino in fondo si poteva sperare nella vittoria. Una squadra, quella avversaria, molto spigolosa e con buone individualità da tenere d'occhio. Nonostante un inizio dove la Disitaly ha concesso oltremisura ai padroni di casa, è stata bravissima a rimanere in partita, a soffrire e, anche quando è stato dilapidato il tesoretto dei 7 punti di vantaggio, a non disunirsi per arrivare a giocarsi il finale testa a testa. Finale da film thriller che, anche con un pizzico di fortuna, i ragazzi di coach Lubo Borghesi riescono a trasformare in uno a lieto fine. È solo gara 1 però: mercoledì si replica!

La cronaca

Inizio con gli occhi puntati sull'esterno classe 2000 di Orzinuovi, Labovic, con la richiesta di mettere pressione difensiva .Negli accoppiamenti Nibionno paga un po' di chili e qualche centimetri e, per questo motivo, subisce subito nei contrasti in area e a rimbalzo. Alla fiammata di Labovic, che piazza 5 punti in un amen, risponde Jaja con una bomba che apre le marcature della Disitaly. Speedy si attacca alle caviglie dell'avversario, ma in pochi minuti si trova con due falli a proprio carico. Nel frattempo Orzinuovi sposta il gioco sui lunghi che, anche a causa di qualche errore sul tagliafuori, si impossessano del nostro pitturato con rimbalzi e secondi tiri. Una tripla di Ale ridà ossigeno, ma Nibionno rimane sul -5. Appena ci si concentra nel chiudere gli spazi interni, i padroni di casa trovano 5 punti di Fattori da fuori, ma ancora una volta risponde Jaja con tripla e 5 punti consecutivi. Nel finale di quarto Zado, con una sportellata, infila 2 punti da sotto e, insieme a un canestro di Clod, tiene vive le speranze di rimonta, 26-21 al 10'.
La Disitaly Nibionno riparte con la consegna di fermare l'emorragia difensiva. Le marcature diventano più strette, si passa dal fioretto alla sciabola e comincia una vera battaglia in campo. Si risponde colpo su colpo da ambo le parti. Per la Disitaly sono Corby che, con talentuose giocate, trova la via del canestro e 6 punti nel quarto e ancora Clod a tenere vivo l'attacco. Si segna poco da ambo le parti e quando Nibionno torna a -1, Orzinuovi ritrova lo slancio offensivo per chiudere il primo tempo sul +4, 36-32.
I ragazzi di coach Borghesi cercano di riportare la partita sui propri binari spingendo per giocare in velocità per provare a mettere in difficoltà gli avversari e di giocare contro la difesa non schierata. Dopo un canestro di Zado sono prima Speedy e poi Corby ad accendere il nostro gioco. Orzinuovi vacilla per qualche minuto e Nibionno apre il gas, colpendo con Clod e poi con una bomba siderale di Trama. seguita da un'altra di Clod. E' il momento migliore della partita di Nibionno, che volano sul +7. Labovic e compagni non ci stanno e ripartendo da una tripla di Fattori si riportano sotto operando, allo scadere di quarto, il contro-sorpasso, 56-55 al 30'.

La tensione è alle stelle e la tifoseria avversaria diventa assordante, ma evidentemente tutto ciò dà stimoli a Nibionno per lottare ancora di più. Nella lotta tra lunghi si muovono bene anche Zado e Iceman, ma Brunelli per Orzinuovi realizzare un gioco da tre punti per impattare a quota 59. La lotta diventa ancora più tenace e non si segna più per diversi minuti. Poi un rocambolesco canestro di Speedy lancia Nibionno avanti nel punteggio. Un bel canestro di Aro porta la Disitaly sul +4 seguito da quello di Zado per il +6. Dopo il time out dei padroni di casa, Labovic riprende il comando delle operazioni e nonostante il monumentale lavoro difensivo operato su di lui piazza l'arresto e tiro che riporta i padroni di casa a -3. Una tripla di Trama a 1'20" dalla fine riallunga il gap sul +6 e induce al time out gli avversari. Labovic ancora piazza la tripla del -3 e tiene aperto il match. Coach Borghesi chiama un time out a 24" dalla fine su rimessa dal fondo. Sulla rimessa un tiro troppo affrettato manda i padroni di casa in attacco fermati da fallo con due liberi: Guarneri li segna entrambi e congela il risultato sul 67-68. Ancora time out per Nibionno con 17" sul cronometro: rimessa ben fatta, palla sotto per un appoggio facile che, incredibilmente, prende solo il ferro. Dall'altra parte Labovic riesce a ricevere palla, ma nella fretta di portarsi in attacco ben pressato, si palleggia sul piede e si trova a terra: riesce comunque a rialzarsi e a tirare quasi allo scadere, la palla va sul ferro e sul rimbalzo Orzinuovi non riesce a concludere. Finale veramente da brividi, ma gli dei del basket premiano la partita coraggiosa e di grande cuore della Disitaly Nibionno, che coglie una vittoria meritatissima.

Le interviste

Ecco il commento di coach Borghesi alla fine del match: "Un complimento a tutti i ragazzi che hanno affrontato questa difficile gara-1 di play out a viso aperto, cercando di aiutarsi e di seguire le richieste che ho fatto durante la partita. Magari siamo stati ingenui in alcuni frangenti, ma mai ci siamo arresi nei momenti difficili e siamo riusciti, insieme, a restare sempre dentro il match. Sono particolarmente felice della prestazione dei giovani che hanno dato sostanza e spinta al lavoro dei nostri senior, permettendo di avere sempre equilibrio in campo, di distribuire il dispendio di energie e di fare risaltare alla fine il valore del lavoro di squadra che in partite come queste non può mancare se si vuole raggiungere il risultato finale.
Detto ciò, siamo consapevoli che non abbiamo ancora vinto niente. Testa quindi a gara 2 dove ci aspetta un'altra dura battaglia
".

Tabellino

OB Impianti SNC Orzinuovi - Disitaly Nibionno 67-68 (26-21; 36-32; 56-55)

Disitaly Nibionno: Borg 3, Cappe 5, Trama 7, Corby 16, Jaja 12, Clod 10, Zado 11, Aro 2, Gnec, Iceman 2 All. Borghesi


Fonte: Ufficio Stampa
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Basket Femminile Mariano
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Disponibilità posti per Limonta Costa Masnaga vs USE Rosa Scotti Empoli - IN AGGIORNAMENTO
23-10-2020 06:18 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Lettera a tutti i ragazzi e le ragazze
22-10-2020 16:46 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Valentina Baldelli, quante emozioni per il ritorno a Costa Masnaga da avversaria
22-10-2020 10:54 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Da lunedì riprendono i corsi di basket e minibasket
22-10-2020 10:39 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Comunicato ufficiale Fip: cambia l'orario di inizio del match tra Basket Costa ed Empoli
21-10-2020 10:05 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, 4^ giornata: Limonta Costa Masnaga in grande crescita, ma alla fine la spunta San Martino di Lupari
18-10-2020 23:54 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
COMUNICATO UFFICIALE
17-10-2020 09:45 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Le condoglianze di Basket Costa alla famiglia di Nancy N'Guessan
16-10-2020 12:58 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Programma allenamenti e gare fino al 25 Ottobre
16-10-2020 12:38 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Techfind Serie A1, 4^ giornata: preview Fila San Martino di Lupari - Limonta Costa Masnaga
16-10-2020 10:01 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Basket Costa lancia la vendita delle mascherine ad uso civile
15-10-2020 15:53 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Techfind Serie A1, 3^ giornata: ultimo quarto da urlo, la Limonta Costa Masnaga batte Lucca e trova la prima vittoria in campionato
11-10-2020 00:27 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, 3^ giornata: preview Limonta Costa Masnaga - Le Mura Lucca
10-10-2020 11:55 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, Limonta Costa Masnaga - Le Mura Lucca: le regole di accesso
10-10-2020 11:40 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Jessica Kovatch tra sorrisi, positività e tiri da tre punti: conosciamola meglio!
10-10-2020 11:33 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
gli sponsor
[]
B&P AutoRicambi
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
Le Foglie Ecologia - Brivio
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it