19 Gennaio 2021
news
percorso: Home > news > Serie D

Serie D, 19^ giornata: primo tempo da incubo per la Disitaly Nibionno, niente remuntada contro Torre Boldone

27-02-2019 10:03 - Serie D
Anche questa volta la Disitaly Nibionno deve prendere atto che probabilmente si poteva fare meglio, ma soprattutto è evidente come un approccio iniziale disattento e troppo timoroso ha costretto alla solita gara ad inseguimento, che non è certo la specialità della casa. Subito nei primi minuti, infatti, in campo si vede una squadra che lascia fin troppo spazio n difesa e che in attacco gioca con poca fiducia. Tutto l’opposto di quanto dimostrato nel secondo tempo (vinto complessivamente di 4 punti) dove i ragazzi di coach Corbetta si rendono conto che possono prendere in mano le redini del match, con convinzione e determinazione. Per questo, la domanda rimane…partire, tanto per avere un piccolo vantaggio, con l’idea che non conta la posizione in classifica e che ce la si può giocare con tutti? Perché alla fine di ogni partita, questo è il vero problema da risolvere per una squadra che, altrimenti, potrebbe davvero lottare punto a punto con tutte le avversarie.

La cronaca

La partenza della Disitaly Nibionno è completamente da dimenticare. Gli avversari, invece, partono in sesta col piede sull'acceleratore: la difesa dei padroni di casa è un telepass, limitandosi a guardare le incursioni degli ospiti che, con grande facilità, piazzano subito una mini fuga. I primi segnali di risveglio si vedono a circa metà del primo quarto quando, dopo 6 punti faticosamente ottenuti da Corby, Trama e Zado, una tripla di Jaja regala una boccata di ossigeno. Sulla bilancia, però, pesa troppo la disattenzione difensiva che viene punita con altre due dardi dalla lunga dei bergamaschi che aumentano il gap. Nel finale di quarto riusciamo a bloccare in parte l'emorragia e un canestro di Speedy, sommato al gioco da tre punti di Zado, rende il parziale meno pesante, 14-25 al 10'.

Nel secondo quarto Jaja sembra poter diventare l’uomo rimonta con 5 punti consecutivi. La difesa pare aver realizzato che si può fare meglio e per qualche minuto la speranza di riavvicinarsi non sembra infondata. Gli ospiti mettono allora in campo la maggiore fisicità e sullo scontro fisico Nibionno fatica e non poco, portando a casa solo qualche libero. Il problema, però, è sempre in difesa, visto che non si riesce a trovare la chiave per arginare l’attacco degli ospiti, che continuano a colpire con giocatori diversi e rendono così ancora più complicate le nostre scelte difensive. Prima ancora Jaja e poi Zigno e Clod, però, tengono acceso l'attacco, ma una tripla avversaria e 4 punti di Cortinovis fanno ripiombare la Disitaly a -19. Il canestro di Borg alla fine del secondo parziale serve solo a rendere meno pesante il passivo: 36-53 al 20'.
Nibionno inizia il terzo quarto sapendo che, se vuole tornare sotto nel punteggio, deve sovvertire l’andamento della gara. Zigno piazza subito un bel canestro e Corby alza il livello di gioco in velocità e qualità. Gli ospiti sembrano sorpresi e soprattutto ora trovano una difesa che lavora insieme e con determinazione. Lo svantaggio comincia a diminuire e di pari passo sale il nervosismo degli avversari. Dopo una sportellata con canestro di Zado, sono Trama e Corby a soffiare sul fuoco e la rimonta non sembra più un miraggio. Il tabellone, però, al 30' dice ancora -16, 54-70.

Negli occhi dei ragazzi di coach Corbetta ora si vede la voglia di provare la rimonta. Trama e Borg danno il primo segnale, la difesa lavora a dovere e gli ospiti non riescono più a produrre gioco con facilità. La Disitaly cala l’asso e Corby si infiamma piazzando 6 punti consecutivi, ma soprattutto sposta dalla sua parte l'inerzia del match. Il vero problema, però, è il tempo a disposizione: si riduce fino a -9, ma i minuti scorrono inesorabili. E quando gli ospiti pescano la tripla che potrebbe spegnere ogni speranza di rimonta, i padroni di casa rispondono con 5 punti consecutivi, inclusa la tripla di Gnec. Si entra così negli ultimi 3 minuti, ma la perdita di Zado per un fallo antisportivo (dubbio, anche perché era il quinto) è il macigno che affossa il tentativo di remuntada. Da qui i ragazzi della Torre Boldone giocano di contenimento e nonostante non segnino più da fuori, vivono sui liberi realizzati su falli dovuta all'estrema aggressività messa in campo per provare a riportare in sesto il match, che finisce 75-88.

Le interviste

Ecco il commento di coach Corbetta alla fine del match: "Non possiamo essere certi che partendo meglio l’avremmo vinta, ma rivedendo il film della partita possiamo sicuramente dire che, invece di una bella rimonta mancata, avremmo potuto girare un film con molta più suspense e magari con un finale thrilling. Gli attori per farlo ci sono… ma dobbiamo calarci da subito nella parte dei killer".

Tabellino

Disitaly Nibionno - Torre Boldone 75-88 (14-25; 36-53; 54-70)

Disitaly Nibionno: Borg 4, Speedy 4, Michi 2,Trama 9, Corby 17, Zigno 4 , Jaja 12, Clod 2, Zado 14, Gnec 5, Iceman 2

Allenatore: Corbetta

Primo assistente
: Borghesi


Fonte: Ufficio Stampa
BATTIAMO ANCHE IL COVID INSIEME
Sostieni la raccolta fondi di Basket Costa: dona tramite PayPal in modo semplice e sicuro!
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Basket Femminile Mariano
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Techfind Serie A1, 16^ giornata: niente colpo esterno, la Limonta Costa Masnaga fermata da Lucca
17-01-2021 20:33 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, 16^ giornata: preview Le Mura Lucca - Limonta Costa Masnaga
16-01-2021 11:57 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
La settimana dal 18 al 24 Gennaio - IMPORTANTE, leggete fino in fondo
16-01-2021 10:57 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Comunicato ufficiale: cambia l'orario del match tra Limonta Costa Masnaga e O.ME.P.S BricUp Battipaglia
15-01-2021 15:09 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, 15^ giornata: la Limonta Costa Masnaga non sfigura di fronte alla capolista Umana Reyer Venezia
10-01-2021 00:47 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Il brand MIA di nuovo al fianco di Basket Costa!
08-01-2021 18:40 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Techfind Serie A1, 15^ giornata: preview Limonta Costa Masnaga - Umana Reyer Venezia
07-01-2021 22:26 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
COMUNICAZIONE IMPORTANTE
06-01-2021 12:06 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Un uragano sotto canestro, la prima parte di stagione vissuta da Jaisa Nunn
06-01-2021 07:14 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Acqua S.Bernardo scende in campo al fianco del Limonta Costa Masnaga
05-01-2021 06:49 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Dona entro il 10 gennaio e iscrivi il tuo nome sul Wall degli Amici del Basket Costa!
03-01-2021 21:27 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Techfind Serie A1, 14^ giornata: la Limonta Costa Masnaga regge un tempo, poi cede sotto i colpi di Bologna
03-01-2021 18:25 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, 14^ giornata: preview Virtus Segafredo Bologna - Limonta Costa Masnaga
03-01-2021 11:55 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Ripresa degli allenamenti
02-01-2021 11:18 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Parla coach Seletti: "Un girone d'andata super positivo, ma dobbiamo diventare ancora più continue e solide"
30-12-2020 19:26 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
gli sponsor
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it