22 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Serie A2

Serie A3: Un canestro anche per Telethon

09-12-2014 09:53 - Serie A2
Basket Costa vince nel "tiepido", 200 persone molto inglesi ;), palazzetto di via Verdi la gara di ritorno con Usmate e allunga in classifica (+4) su Empoli, di cui sarà ospite nel prossimo weekend. Nell´occasione abbiamo ospitato i volontari di Telethon per una raccolta fondi x la ricerca a favore delle malattie genetiche.
Era importante riuscire a giocare di squadra nonostante l´assenza di Giorgia Molteni (incidente automobilistico e collarino per lei, speriamo in un pronto recupero), e le ragazze sono riuscite bene nell´intento.

Nonostante un avvio un po´ problematico soprattutto a livello difensivo, in cui la squadra ha subito i blocchi ciechi e i rimbalzi offensivi delle avversarie, Longoni e compagne riescono a rimettersi in carreggiata abbastanza velocemente; sono due triple di Franci Pozzi e Lara Tagliabue, ben servite da Kerol Bossi, a riportarci a contatto nel finale di quarto.

Il secondo periodo si apre con buoni ritmi e una tripla di Bea Del Pero, decisamente più intraprendente in entrambi i lati del campo; i ritmi difensivi delle padroni di casa salgono e, nonostante qualche errore, stavolta è Maiorano che mostra una serie di buone giocate in attacco (contropiede con fallo su assist di Bea, tripla e assist per il piazzato di Bassani). Il time out ospite è d´obbligo sul -8. All´ennesima tripla ospite appena rientrati in campo risponde Michi Longoni con tre conclusioni da centro area (?!?) e una tripla dall´angolo, mandando la propria squadra al riposo sul +9.

Al rientro in campo è un´altra tripla di Longoni a portarci al +12. La difesa cala un poco, Usmate trova tre canestri a fila (noi 0/4 ai liberi) e in un attimo ci ritroviamo col vantaggio dimezzato (+6). Qui siamo brave a non scomporci nonostante la fatica in attacco. Difendiamo forte dietro e ci aggrappiamo a un canestro da centro area di Lara e un 2+1 di Poz a rimbalzo d´attacco. All´ennesima tripla ospite su blocco cieco opponiamo un buon lavoro ad attaccare il canestro e i conseguenti giri in lunetta di Masha (2), Lara e Bea.

Il 4-0 di inizio quarto periodo, propiziato dal canestro in uscita di Kerol e dal piazzato di Basa (ennesimo assist di Lara) getta acqua sul fuoco delle ospiti. Al rientro dal conseguente time-out Poz e Bea difendono su tutto quel che si muove, tenendo in ordine l´attacco, e la tripla di Bas in transizione chiude definitivamente il discorso risultato finale.

Rispetto ai singoli
Bea: rispetto alle richieste fatte ci siamo. Direi anche che a giocar così ci si diverte di più. E che queste sono le basi da cui partire, sempre e comunque, su qualunque campo e in qualunque squadra si giochi. Reattiva.
Miguel: Ottima prestazione del capitano che prende in mano la squadra nei momenti difficili, butta dentro tutti i palloni che servono prima a ricucire, e poi ad andar via. Insomma, fa girare la squadra e se a volte non va come dovrebbe ci mette una pezza. Ottima.
Poz: il super impatto difensivo e un po´ più di intraprendenza in attacco garantiscono ritmo e tranquillità al collettivo. Partita essenziale e completa, sia in attacco che in difesa. Come per Bea questa è una base completa di partenza. Tutto il resto è valore aggiunto da mettere. Bene.
Lara: battaglia nella rumba dell´area tenendo a distanza le lunghe avversarie (che all´andata avevamo a tratti subito). In attacco dà il solito apporto in termini di ordine e letture, che permettono a tutti di girare. Le penetrazioni nel cuore dell´area quando arrivano fanno male. Così come gli assist per le compagne. Tagliente.
Kerol: alla sua seconda partita la nostra guardia ribadisce di esserci e di voler recuperare al più presto il tempo perduto. Senza forzature riesce (sorprendentemente per me almeno) a stare nel gioco che le compagne giocano da mesi, trovandosi qualche 1c1 dei suoi e perdendone qualcun altro. Elementi positivi anche a livello difensivo, dove certi blocchi sono più difficili da vincere. Surprise.
Basa: Altra gara in progressione tecnica, e questa volta nonostante dei momenti alquanto "difficili". A qualche errore reagisce rientrando in gara con lucidità e idee chiare. Attacca il canestro decisa e quando chiusa serve le compagne. Sugli scarichi tira e segna. Marcarla può iniziare a diventare un problema per le squadre avversarie. Maturanda?
Finni: Pochi minuti di cose semplici all´interno del sistema di squadra, e senza sbavature. Ora passiamo a sistemare la tecnica di passaggio inserendo un paio di nuovi pezzi. Il lavoro paga, va sostenuto con determinazione, amore per il gioco e piacere dello stare in gruppo. Con questi presupposti i risultati arrivano. Working progress.
Gigo: pochi minuti in cui vuol far vedere di esserci. Da parte mia apprezzati. Se c´è la cattiveria giusta può portare quel che a inizio anno poteva sembrare impossibile preventivare. Ora da leader vera con le under 19, il resto è tutto valore aggiunto. Working progress 2..
Franci: se non ci fosse bisognerebbe inventarla. Lotta sempre come un leone, sia in attacco che in difesa. Se proprio dobbiamo trovarle qualcosa da dire su ieri potrei tirar fuori un miglior lavoro dopo i blocchi in attacco, momento in cui tende a non farsi troppo vedere. In ogni caso: una roccia.
Smash: partita da leader senza mai perdere la bussola. Ora sembra che il gioco le giri intorno più che essere lei a inseguirlo. Così "è figo". Insomma, ci siamo. Tripla doppia.

-------------------------

2° Giornata di Ritorno Campionato Nazionale di A3 femminile

B&P Costa Masnaga - Lampre Usmate 68-44 (14-16, 20-9, 14-9, 20-10)

B. Costa: Del Pero 8, Longoni 15, Pozzi C. 4, Tagliabue 6, Bossi 2, Bassani 9, Polato 2, Valsecchi, Pozzi F. 7, Maiorano 15.

Usmate: Ferrara 7, Penna 5, Bonetti 8, Meroni 9, Acquati, Sala 2, Reggiani 9, Soncin, Gervasoni, Borsa 4.

Fonte: Comunicato Stampa
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Basket Femminile Mariano
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Techfind Serie A1: le migliori partite in chiaro sui canali di MS Group per il secondo anno di fila
21-09-2020 21:37 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, preseason: trasferta difficile, Allianz Geas doma la Limonta Costa Masnaga
19-09-2020 23:22 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
allenamenti e gare dal 21 al 27 Settembre
18-09-2020 13:06 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Tessera socio sostenitore #IoTifoCosta: alcuni chiarimenti importanti
16-09-2020 15:52 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1: procede bene la preseason delle pantere, buone prove contro Broni e Crema
13-09-2020 18:32 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
ALLENAMENTI E GARE dal 14 al 20 SETTEMBRE
12-09-2020 10:33 - BASKET COSTA
Basket Costa lancia la tessera socio sostenitore "IoTifoCosta"
11-09-2020 15:52 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
SI APRONO LE ISCRIZIONI - CONVENZIONE LABORATORI CAB
10-09-2020 09:35 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie A1, amichevole infrasettimanale a Crema per la Limonta Costa Masnaga
09-09-2020 22:12 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, preseason: prima amichevole casalinga per la Limonta Costa Masnaga
05-09-2020 22:35 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
ALLENAMENTI E GARE dal 7 al 13 SETTEMBRE
04-09-2020 09:35 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie A1, parla coach Seletti: le prime impressioni sulla nuova stagione e gli obiettivi
02-09-2020 09:54 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, ecco tutti gli appuntamenti di pre-season della Limonta Costa Masnaga
01-09-2020 10:41 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, prime amichevoli per la nuova Limonta Costa Masnaga
31-08-2020 12:35 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, diramato il calendario per la stagione 2020/2021
29-08-2020 10:58 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
gli sponsor
[]
B&P AutoRicambi
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
Le Foglie Ecologia - Brivio
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it