27 Gennaio 2022
news
percorso: Home > news > Serie A2

Serie A3 Femminile: Una Svampata

17-12-2013 14:20 - Serie A2
E´ stato un po´ come quando stai in doccia sotto l´acqua calda e, all´improvviso, arriva l´acqua fredda.

Piacevole? No. Ma forse utile. Per lo meno a ricordarti che non è sempre tutto scontato.
Costa perde a Savona segnando 50 punti, subendo a rimbalzo in attacco la "verve" delle casalinghe, conducendo per 35´ e perdendosi nel momento della verità, incapace di riprendere il filo del proprio gioco una volta che la squadra si era assopita in una routine che da più di 20´ non pagava più dividendi.

Eppure la partita si era aperta proprio come volevamo noi: ritmi alti, difesa pimpante, transizione veloce; dopo pochi minuti il punteggio di 8-2 per le nostre indicava che la chiave della partita sarebbe stato il restare su quel gioco di pochi palleggi, con movimento senza palla e passaggi. Savona però, non avendo nulla da perdere, decideva di metterla su rabbia e orgoglio, organizzando una difesa via via più spigolosa, e tagliando il ritmo al contropiede avversario andando a colpire dove il gioco veloce nasce: a rimbalzo d´attacco. Il 13-13 del 10´ ben descriveva questo duplice aspetto del gioco.

Quando Costa nel secondo quarto si portava avanti di 4-5 punti con un paio di tiri dall´arco, Savona non desisteva, continuando a mordere con fisico e rabbia. Questo atteggiamento, unito a una giornata non felice al tiro, faceva intestardire le nostre, che dal gioco di passaggi e velocità si ritrovavano appiattite su una serie di iniziative di "forza", in cui cercavano di sfondare il muro difensivo. La distanza di 2 canestri accompagnava la squadra negli spogliatoi (27-31).

Al rientro in campo le brianzole provavano a rialzare i ritmi con una zona a tutto campo, il cui obiettivo era tenere sotto pressione le portatrici di palla avversarie. Il piano riusciva anche, dal momento in cui Savona si ritrovava a faticare nel portare la palla dall´altra parte; la logica conseguenza era che dovevano imbastire una manovra d´attacco con poco tempo sul cronometro dei 24", le nostre le costringevano a tiri difficili, ma ancora una volta la loro fisicità a rimbalzo offensivo le premiava con dei secondi tiri che le facevano restare aggrappati al proprio ritmo e, di conseguenza al match. Costa provava un paio di volte la fuga (+7) ma senza riuscirci, e al 30´ il +5 esterno lasciava intendere che la resa dei conti sarebbe stata alla fine.

E così è stato. Savona è entrata per provare a ribaltare l´esito del match, Costa per gestire il proprio margine. Lasciando che il ritmo restasse basso le ospiti si sono aggrovigliate in un gioco a metà campo fatto di penetrazioni difficili con un metro arbitrale sempre uniforme ma particolarmente "duro"; senza più grande fiducia nel proprio tiro veniva a mancare l´identità del gruppo; dall´altra parte invece a una Giacché stancata dalla difesa si sostituiva alla perfezione Mandelli, che insieme a Bianchino e le due lunghe trovavano una serie di canestri di inerzia e fiducia; il vantaggio di 3 punti per le ospiti al 35´ diventava poco dopo pareggio.
Qui una serie di penetrazioni, a volte contenibilissime, altre meno, più una bomba sangionosa spedivano le brianzole a -5 in un amen. Quando poi Costa provava a reagire con un paio di recuperi ben fatti erano degli errori al tiro a tagliare le gambe al tentativo di rimettere le cose a posto. E la partita andava a finire nelle mani delle liguri, lasciando noi sotto un getto d´acqua fredda.

Prossimo giro in campo con Carugate, capolista imbattuta, Sabato 21 alle 18.

------------------------

Savona - B&P Autoricambi Costamasnaga 56-50 (27-31) - (13-13 / 14-18 / 10-11 / 19-8)

Savona: Bianchino 10, Giacchè 15, Corso NE, D´Ambrosio 0, Tesserin 0, Flandi 2, De Mattei 13, Tesserin NE, Napoli 0, Mandelli 16.

Costa: Casartelli 10, Longoni 6, Bossi 6, Pozzi 2, Tagliabue 6, Tunguz 8, Bassani 7, Frigerio 3, Polato NE, PozziF 2.

allegate statistiche complete

Fonte: Comunicato Stampa
Documenti allegati
Dimensione: 83,95 KB
BATTIAMO ANCHE IL COVID INSIEME
Sostieni la raccolta fondi di Basket Costa: dona tramite PayPal in modo semplice e sicuro!
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
[]
news
Serie A1, 17^ giornata: La Limonta si aggiudica El clasico
23-01-2022 23:32 - Serie A1
TUTTO ESAURITO x il DERBY
23-01-2022 10:37 Fonte: bicio - Serie A1
proogramma allenamento e gare dal 24 al 30 Gennaio
21-01-2022 12:47 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie A1, 17^ giornata: Preview Limonta Costa Masnaga - Geas Sesto San Giovanni
20-01-2022 22:00 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, 16^ giornata: La Limonta resiste tre quarti contro la corazzata Passalacqua
16-01-2022 22:40 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
programma allenamenti e gare dal 17 al 23 Gennaio
14-01-2022 14:58 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Trofeo Lido delle Rose U17 F: due parole con coach De Milo
14-01-2022 10:21 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie A1, 16^ giornata: Preview Limonta Costa Masnaga - Passalacqua Ragusa
13-01-2022 22:21 - Serie A1
programma allenamenti e gare fino al 16 Gennaio
07-01-2022 13:31 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Il gruppo di A1 si prende una pausa FORZATA
05-01-2022 13:00 Fonte: bicio - Serie A1
Serie A1, 13^ giornata: La Limonta butta il cuore oltre l’ostacolo ed espugna il Palaverde di Broni
03-01-2022 15:22 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, 13^ giornata: Preview Costruzioni Italia Broni - Limonta Costa Masnaga
01-01-2022 14:59 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Ci risiamo... programmi allenamenti e gare dal 3 al 9 Gennaio 2022
31-12-2021 13:17 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie A1, 12^ giornata: Troppi kg e cm, la Limonta cede il passo alla Virtus
29-12-2021 11:33 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie A1, 12^ giornata: Preview Limonta Costa Masnaga - Virtus Bologna
27-12-2021 08:49 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
gli sponsor
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie