17 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > Serie A2

Intervista a Carolina Sánchez. UN CUORE A SPICCHI

09-09-2016 21:11 - Serie A2
Sanchez con la nazionale argentina dove ha giocato per 14 anni
Érica Carolina Sánchez è il nome nuovo per il roster di coach Pirola che trova così nella new entry argentina l´esperienza e la solidità giusta per occupare il ruolo di lunga.
Ma chi è Carolina? Classe 1976, 185 cm, ruolo ala/pivot, ma soprattutto un lunghissimo palmeres farcito davvero da tanta tanta italia; un sorriso contagioso alimentato da una passione per la palla spicchi davvero rara. Ma facciamoci raccontare tutto da lei.


Come vi siete incontrati tu e il basket?

Avevo sette anni e nella ricerca di qualcosa da fare durante l´estate mi aggregai a mio fratello maggiore, di 4 anni più grande, in un "Club" che ci dava la possibilità di provare un po´ tutti gli sport. Alla fine del periodo estivo lui ha scelto la pallacanestro, che era solo per uomini. Mi sono aggregata a lui e per un po´ ho giocato solo con i maschi, finchè mia madre ha deciso di portarmi in un´altra società dove finalmente ho trovato una squadra tutta" in rosa". A 14 anni poi è arrivata la grande chance con un provino a Palermo e da li è cominciata la mia storia con l´Italia e l´Europa. Li sono rimasta per 5 anni ma poi con la morte di mio padre ho scelto di ritornare a casa. Dopo un paio di stagioni è arrivata la chiamata di Priolo con cui ho avuto la fortuna di vincere lo scudetto di A1. A questo punto è la volta della Spagna dove ho giocato per una decina di anni. Una pausa nuovamente in argentina ma poi avevo voglia di chiudere la carriera ritornando in Italia dove tutto è cominciato e così nel 2014 sono andata ad Alghero dove ho fatto proprio il campionato di A2 e adesso qui per la prima volta nel nord Italia

Se non avessi fatto la giocatrice cosa saresti diventata?

Non ne ho la più pallida idea!!! E´ tutta la vita che gioco a Basket e faccio veramente fatica a vedermi con un vestito diverso. Ho provato diversi sport da piccola ma in testa avevo solo la pallacanestro. Mi sarebbe piaciuto studiare di più per poter dare una mano nel mondo del sociale. Da piccola mi vedevo a fare l´educatrice con i disabili che tanto mi appassionavano, ma con tutto il girare che ho fatto la scuola è sempre stata complicata.


Ma a 40 anni come si trovano gli stimoli?


Me lo chiedono tutti e tutti si sorprendono da quanta voglia ho ancora dentro. Mi viene naturale perché nel mio cuore pulsa sempre e solo il basket, anche se con gli anni mi accorgo di quanto sia importante curare la mia condizione fisica perché in un campionato tosto come questo non si fanno sconti a nessuno. Quando entro dentro al campo non sento più pensieri e dolori e riesco solo a vedere gli stimoli giusti per fare i sacrifici. Con la squadra ho avuto da subito un gran feeling e penso che questo mi renda più facile trovare le motivazioni per fare bene. Da tutte le ragazze, dalla prima all´ultima arrivata, mi sono arrivate subito sensazioni positive e questo è importante quando si hanno ambizioni come per questo gruppo.


Che giocatrice sei? Più attacco o più difesa? Spalle o fronte a canestro?

Ho imparato davvero a fare di tutto. La difesa mi piace anche se con l´età devo cercare di anticipare i problemi perché la reattività non è quella dei tempi d´oro. In attacco posso giocare sia internamente che esternamente a secondo di cosa serve. Non essendo altissima dentro l´area, soprattutto con la nazionale, ho imparato a trovare astuzia e fantasia, sono abituata a buttarmi nella lotta fisica, ma mi sono costruita con il tempo un tiro affidabile e sono pronta a fare quello che il coach chiederà.


Per chiudere cosa ti piace dell´Italia e cosa ti manca dell´Argentina?

Di casa mi mancano soprattutto i miei affetti, la mia famiglia. Quando ero più giovane partivo e andavo sempre a cuor leggero, ma adesso il distacco da mamma e nipoti si fa sentire. Non faccio però fatica a legare con le persone e questo mi ha sempre aiutato ovunque sono andata.
In Italia ci sono cresciuta e quindi per me questa è un po´ casa. Mi sono sempre trovata benissimo ovunque anche perché vivere lo status di giocatrice è sempre bello. Culturalmente siamo due popoli molto vicini e questo rende tutto più immediato: da noi in Argentina tutti hanno un parente Italiano da una parte o dall´altra.
Mi ritengo una privilegiata perché poter vedere il mondo facendo ciò che ti piace è una grande fortuna e per questo consiglio a tutte le ragazzine di cogliere le opportunità per vedere e provare ciò che c´è fuori da casa nostra anche se mi rendo conto che non è facile per tutti.



L´eco dell´ingaggio masnaghese arriva anche in sud america ... per chi avesse voglia ecco il link:

Non ci resta dunque che augurare in bocca al lupo a Carolina e a tutto il Basket Costa per l´ormai imminente inizio della stagione.


Fonte: Ufficio Stampa
BATTIAMO ANCHE IL COVID INSIEME
Sostieni la raccolta fondi di Basket Costa: dona tramite PayPal in modo semplice e sicuro!
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Basket Femminile Mariano
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Serie A1: confermato in blocco lo staff per la stagione 2021/22
15-05-2021 21:00 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
U18F Elite, 2^ giornata: Le Foglie Costa Masnaga si impone senza problemi a Canegrate
15-05-2021 10:33 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie D, 3^ giornata: Disitaly Nibionno senza freni, espugnato anche il campo di Torre Boldone
15-05-2021 10:26 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
programma allenamenti e gare da 17 al 23 Maggio
14-05-2021 13:26 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie D, 2^ giornata: altra prestazione convincente, la Disitaly Nibionno vola anche in casa
11-05-2021 19:54 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Atleta in famiglia, il progetto di Basket Costa continua e rilancia: scopri come!
10-05-2021 09:10 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
Serie B, fase ad orologio: la B&P Autoricambi Costa Masnaga vola contro Vittuone
09-05-2021 17:42 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
U16F Elite Rosso: ecco il calendario delle prossime partite
09-05-2021 11:39 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
U16F Élite Rosso, quanti sorrisi nelle prime due giornate!
09-05-2021 11:00 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie D, 2^ giornata preview: la Disitaly Nibionno cerca conferme contro Brembate Sopra
08-05-2021 09:27 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Programma allenamenti e gare dal 10 al 16 Maggio
07-05-2021 13:37 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie B: scatta la fase a orologio per la B&P Autoricambi Costa Masnaga
07-05-2021 09:21 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
programma allenamenti e gare dal 3 al 9 Maggio
30-04-2021 13:56 Fonte: bicio - BASKET COSTA
U18F, 1^ giornata: si torna in campo ufficialmente e basta questo per essere felici!
29-04-2021 07:45 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie B, 10^ giornata: scatto nel primo quarto, la B&P Autoricambi batte anche Canegrate
29-04-2021 07:43 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
gli sponsor
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it