30 Luglio 2021

Il nostro Interzona

25-04-2009 - Campionati Giovanili Femminili
Bianchi Group Costa vs S. Orsola Sassari 59-29
Bianchi Group Costa vs Pall. Femm. Prato 76-39
Bianchi Group Costa vs Città Futura Roma 53-79

Per il secondo anno consecutivo la nostra corsa si ferma contro le campionesse d´Italia di Città Futura, che anche quest´anno spezzano il sogno di poter provare l´accesso alla finale nazionale. Svolgiamo il nostro compito, tutto sommato, più che egregiamente, imponendoci con una certa autorità nelle prime 2 partite con Sassari e Prato, ma in questa condizione fisica le possibilità di battere le romane erano veramente ridotte alla "partita perfetta".

Nel primo incontro di Rapallo siamo opposti alle sarde del S.Orsola Sassari: partiamo un po´ in sordina dal punto di vista offensivo dove fatichiamo molto a prendere ritmo. Il canestro sembra sigillato dalla tensione o da non so cos´altro e alla fine mettiamo insieme un quarto da 6/28 al tiro. L´attenzione difensiva ci fa subire veramente poco e lo strapotere a rimbalzo fa lentamente girare la partita dove ci aspettiamo. Dopo il riposo sul +17 (nonostante il basso punteggio) chiudiamo definitivamente i conti spinti dalla vena delle giovani Meroni e Casartelli.

Il giorno seguente ci attende Prato, che dopo aver subito lo strapotere romano (82-40), vuole a tutti i costi provare a reagire mostrando un gran carattere. Il buon avvio delle nostre, con Mauri e Pozzi a trascinare in attacco, sembra mettere le cose subito per il meglio (21-12 al 10´). La reazione delle toscane però non tarda ad arrivare e Cambi e Catalano si rifanno sotto 24-19. Capiamo subito che è in difesa e a rimbalzo che dobbiamo riprendere le redini della gara e con Longoni, Beccalli e Casartelli ci riportiamo subito a +16 al riposo. Dopo la pausa riusciamo a rimanere concentrati incrementando progressivamente il punteggio fino al +21 del 30´ e poi fino al 76-39 finale.

I pensieri a questo punto sono tutti per il match clou contro Città Futura, che nel frattempo si era liquidato con facilità della pratica Sassari con un netto 93-35. Siamo consci di non essere nel miglior momento della stagione, ma sappiamo di avere le nostre carte da giocare visto che in questa stagione più di una volta, da sfavoriti, avevamo fatto le nostre cose milgiori. La partenza però non ci aiuta: teniamo benissimo in difesa, con Beccalli e Pozzi, subendo solo 3 punti in 4´ ma in attacco non siamo proprio fortunati: costruiamo buoni tiri piedi per terra, ma il ferro ce li sputa con sistematicità e così Quarta e Tava provano il primo allungo portandosi 10-21 al 10´. Il secondo periodo però finalmente ci vede prendere ritmo in attacco: ciò che si era rifiutato di entrare adesso entra con continuità e la fiducia con cui giochiamo ci spinge fino al 30-34. A staccarci la spina sul più bello e la situazione falli, che ci vede in sequenza fischiare il terzo fallo a Mauri, Pozzi e Beccalli e così le ragazze di D´Antoni approfittano per trovare uno 0-4 finale andando al riposo sul +8. Rientriamo in campo e proviamo subito a rischiare schierando il trio a 3 falli, proteggendoci con la zona, ma la sfortuna pesca in attacco il quarto fallo di Pozzi prima e Beccalli poi. Teniamo comunque botta fino al 35´ con le scorribande di Longoni per il 34-41. Subito dopo il time-out romano abbiamo anche i liberi per il -5, ma finiscono fuori entrambi e così è Quarta a punirci con 5 punti in fila lanciando le sue prima 34-50 e poi 39-56 al 30´. Le energie nervose spese sono tante e fatichiamo a trovare una reazione collettiva. A sprazzi troviamo qualche singola iniziativa, ma la pressione difensiva delle campioni d´Itali ci mette più di una volta in difficoltà.
Alla fine facciamo forse un leggero passo avanti rispetto alla sfida della passata stagione, ma la sensazione è che ci manchi ancora qualcosa, soprattutto nelle condizioni in cui eravamo. Al di la di questo interzona, rimane comunque una stagione stupenda: fino all´ultimo siamo riusciti a rimanere in corsa per vincere il titolo regionale, stupendo oltre qualsiasi pronostico. E´ sicuramente il successo di un gruppo che ha saputo stare bene insieme, portando sul campo quella voglia di divertirsi e di essere squadra che ci ha trascinato nei momenti più duri. Grazie dunque davvero a tutte, a chi ha giocato, ma soprattutto a chi ne ha avuto meno possibilità, rendendo però possibile con la propria umiltà una grande stagione come questa. Non ci resta quindi che salutare chi finisce qui la prima parte della sua carriera di giocatrice facendogli un grosso in bocca al lupo per il futuro. Sono convinto che ricorderemo questa stagione a lungo, ma soprattutto spero che vi sia rimasto qualcosa che vi aiuti a diventare persone e giocatrici sempre migliori.

Bianchi Group Costa vs S. Orsola Sassari 59-29 (18-6; 29-17; 38-15)
Longoni, Beccalli, Mauri 12, Casartelli 10, Pozzi F. 7, Colombo, Ranieri 2, Molteni 2, Pirovano 4, Paglia 3, Meroni 19.

Bianchi Group Costa vs Pall. Femm. Prato 76-39 (21-12; 39-23; 53-32)
Longoni 11, Beccalli 9, Mauri 9, Casartelli 9, Pozzi F. 12, Colombo 1, Ranieri 9, Molteni 2, Pirovano, Paglia 2, Meroni 5, Curti 7

Bianchi Group Costa vs Città Futura Roma 53-79 (10-21; 30-38; 39-56)
Longoni 20, Beccalli 4, Mauri 9, Casartelli 7, Pozzi F. 10, Colombo NE, Ranieri 1, Molteni, Pirovano, Paglia 2, Meroni, Curti.

"Ogni maledetta domenica Si vince o si perde, resta da vedere se si vince o si perde da uomini"


Fonte: Il Mao
BATTIAMO ANCHE IL COVID INSIEME
Sostieni la raccolta fondi di Basket Costa: dona tramite PayPal in modo semplice e sicuro!
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Orgogliosi delle nostre pantere convocate per il Mondiale U19 Femminile
29-07-2021 09:20 Fonte: Ufficio Stampa - Nazionale
Basket Costa: il ritorno di Giorgia Balossi e la crescita di Tentori, Caloro e Bernardi
22-07-2021 12:32 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Basket Costa: N’Guessan cerca la sua strada, Laura Toffali, Marika Labanca ed Eleonora Villa ancora biancorosse
19-07-2021 07:14 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
U16F Elite, finale playoff: Basket Costa vince un altro titolo regionale, battendo 71-60 Ororosa Bergamo!
15-07-2021 08:25 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Jessica Jackson è biancorossa: ha firmato con la Limonta Costa Masnaga
14-07-2021 09:48 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie D, semifinale playoff: sfuma il sogno della Disitaly Nibionno
11-07-2021 17:40 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Serie B, andata finale playoff: non riesce il colpaccio alla B&P Autoricambi Costa Masnaga, in A2 ci va Capri
09-07-2021 17:43 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Serie D, quarti di finale playoff: la Disitaly Nibionno sprinta nell'ultimo quarto, Milano3 va ko
05-07-2021 13:40 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Serie B, andata finale playoff: emozioni a non finire, tra Capri e Basket Costa finisce in parità
05-07-2021 13:24 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Contromossa della Limonta Costa Masnaga: in biancorosso arriva Susanna Toffali
29-06-2021 20:13 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Serie B, finale playoff: Basket Costa spumeggiante, il titolo regionale è nostro!
29-06-2021 16:17 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
U16F Elite, quarti di finale playoff: Costa Rosso e Costa Bianco superano il turno, sarà derby in semifinale!
27-06-2021 11:48 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
U18F Elite, quarti di finale playoff: Le Foglie Costa Masnaga in scioltezza su Carugate
27-06-2021 10:57 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie B, semifinali playoff: Milano Basket Stars al tappeto, le pantere sono in finale!
27-06-2021 10:57 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Nazionale Under19: 5 panterine convocate nonostante il "blocco alle minorenni"
27-06-2021 09:26 Fonte: bicio - BASKET COSTA
gli sponsor
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it