07 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > Serie A2

A2: Due parole con il coach

27-01-2017 09:17 - Serie A2
Visto il momento non facilissimo diamo la parola al coach per capirne di più:



- 2 sconfitte che per diversi motivi hanno mostrato qualche problema. Quali pensi che siano?
Da Natale in poi si è abbattuta una serie di problemi fisici e malanni vari, e abbiamo perso di forma. Quando non hai benzina nelle gambe arrivi sempre un attimo dopo, o realizzi una situazione con ritardo. Sia con Sanga che con Castelnuovo abbiamo pagato caro in termini di fisicità e intensità. Inoltre, trattandosi di 2 ottime squadre, hanno trovato una grande giornata loro. Sostituire una giocatrice come Carolina in un momento di scarsa forma rende ancora più difficili le cose. Ma siamo tutte persone intelligenti, e in poco tempo ci arriveremo.

- L´inserimento di Dina sembra averci dato quella "muscolarità" di cui abbiamo tanto bisogno. Come va con lei?
Dina è una giocatrice molto interna e fisica. Noi dobbiamo abituarci a questa sua caratteristica e sfruttarla al meglio, modificando un po´ il nostro gioco; lei anche dovrà abituarsi il più in fretta possibile al nostro stile di gioco e alle diverse caratteristiche delle compagne. Un compito non facile. Ma... Ora abbiamo un´interna pura e delle ottime tiratrici. Nel trovare equilibrio tra gioco interno e gioco esterno consiste la sfida per esprimere il massimo del potenziale. Non ci sono altre strade. Tutti devono mettere impegno ed energie in per percorrere questa nel modo più funzionale possibile. Senza lamentarsi della fatica che il sentiero in salita comporta. Anche se si hanno dolori e non si è a posto fisicamente. Quando raggiungeremo la meta faremo delle grandi partite.

- A Orvieto sarà un´altra partita delicata. All´andata finì sul fil di lana. Quale fu la chiave di quella gara?
La partita con Orvieto all´andata ci si presentò in una situazione simile a questa. Venivamo da una sconfitta bruciante, e le ragazze "nuove" pativano le differenze del nostro sistema di gioco rispetto alle situazioni a cui erano abituate. In settimana gli chiesi di crederci, dicendo che eravamo vicini a raggiungere la fluidità che non sentivano. Ci credemmo per 40´. Ricordo che rientrando in campo nel terzo quarto, sotto di 6 punti, loro realizzarono 4 triple a fila. Chiunque sarebbe morto, noi non ci scomponemmo. E io capii che "c´eravamo", a prescindere da come sarebbe finita. Vorrei quel segnale, che prendiamo e non molliamo mai la gara, anche quando le avversarie fanno male. Se ritroviamo questa cosa vinciamo.

- Fisicamente come stiamo? Riusciremo a poter contare su tutte le nostre forze?
Fisicamente non stiamo bene. Abbiamo vari problemi di infortuni e malattie in primis con Longoni, Maiorano e Mistò: serve tempo. Ma percorreremo il sentiero tracciato con convinzione. Chi sta bene metterà qualcosa in più, chi non sta bene stringerà i denti. Ci diciamo tutti che siamo un bel gruppo. La prova del 9 è in questo momento di grande difficoltà. Pazienza e applicazione nel superare le fatica e difficoltà.

- Siamo stati scelti ufficialmente come campo gara per la coppa italia. Responsabilità o un occasione per dare slancio al finale di stagione?
La coppa Italia è bella da conquistare e giocare. Siamo felici di essercela meritata con un bel girone d´andata. Costa la organizza per la seconda volta in tre anni. Lo slancio è a tutta la società, unica in Italia ad avere una struttura e una solidità per organizzare con successo e regolarità eventi così. Merito a Bicio e a tutto l´apparato organizzativo, fatto di gente appassionata e attiva. La squadra avrà in quell´occasione grandi dosi di "adrenalina", e quella può solo far bene.


Fonte: Ufficio Stampa
BATTIAMO ANCHE IL COVID INSIEME
Sostieni la raccolta fondi di Basket Costa: dona tramite PayPal in modo semplice e sicuro!
Passione e competenza
Società amiche
Basket Nibionno
Basket Femminile Mariano
Progetto Giovani Cantù
[]
Legabasket Femminile
[]
Con il sostegno di
Cari Genitori...
la nostra storia
news
Programma allenamenti e gare dal 10 al 16 Maggio
07-05-2021 13:37 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Serie B: scatta la fase a orologio per la B&P Autoricambi Costa Masnaga
07-05-2021 09:21 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
programma allenamenti e gare dal 3 al 9 Maggio
30-04-2021 13:56 Fonte: bicio - BASKET COSTA
U18F, 1^ giornata: si torna in campo ufficialmente e basta questo per essere felici!
29-04-2021 07:45 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
Serie B, 10^ giornata: scatto nel primo quarto, la B&P Autoricambi batte anche Canegrate
29-04-2021 07:43 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Serie B, recupero 2^ giornata: scatto decisivo nell'ultimo quarto, Basket Costa batte Vittuone
27-04-2021 14:52 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Serie D, 1^ giornata: grande esordio per la Disitaly Nibionno, netta vittoria sul campo della Caluschese
26-04-2021 21:20 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Serie D: domani l'esordio in trasferta per Basket Nibionno
24-04-2021 17:27 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
Serie B, 9^ giornata: buona prova della B&P Autoricambi Costa Masnaga, ma Varese allunga nell'ultimo quarto
24-04-2021 17:12 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Serie B, 8^ giornata: colpo esterno della B&P Autoricambi Costa Masnaga, che si impone a Usmate
23-04-2021 17:22 Fonte: Ufficio Stampa - Serie B
Programma allenamenti e gare dal 26 Aprile al 9 maggio
23-04-2021 14:41 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Basket Costa piange la scomparsa dell'amico Stefano Polato
22-04-2021 22:02 Fonte: Ufficio Stampa - BASKET COSTA
programma allenamenti e gare dal 19 al 25 aprile
20-04-2021 01:28 Fonte: bicio - BASKET COSTA
Techfind Serie A1, gara-2 quarti playoff: Howard devastante, Venezia in semifinale, ma tanti applausi per le pantere
19-04-2021 22:08 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
Techfind Serie A1, gara-2 quarti playoff: Umana Reyer Venezia - Limonta Costa Masnaga sarà trasmessa in chiaro
19-04-2021 12:28 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A1
gli sponsor
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it