21 Novembre 2018

news
percorso: Home > news > Serie A2

A2, 6^ giornata: la B&P Autoricambi Costa Masnaga non si ferma più: battuta anche Vicenza!

04-11-2018 22:20 - Serie A2
Ph: Marco Loi
Importante vittoria per la B&P Autoricambi Costa Masnaga, che si impone anche sul campo di Vicenza e rimane imbattuta in questo inizio di campionato. Un match in cui le difficoltà non sono mancate, soprattutto per via della grande fisicità e intensità delle padrone di casa. Basket Costa ha avuto il merito di mantenere sempre alta la concentrazione, senza disunirsi anche nei momenti di maggiore difficoltà, riuscendo a capitalizzare al massimo il break di 9-20 del secondo parziale, con Vicenza che non è più riuscita poi a rimettere il naso avanti, con la sfida che si è conclusa sul 46-57.

La cronaca

Qualche errore di troppo e poca lucidità a livello offensivo, non tanto a livello di costruzione quanto di realizzazione, aprono il primo parziale. Il ritmo sale progressivamente, ma l’equilibrio rimane, con la B&P Autoricambi che va sul 6-9 grazie a 5 punti in fila di Discacciati. Vicenza si mette a zona, con una 1-3-1 che complica la vita a Basket Costa, ma la tripla di Longoni permette di allungare sul 10-14 al 7’. Le iniziative di Matic e Chicchisiola, però, riportano in scia Vicenza, che sorpassa al 10’, 17-16, con Basket Costa che fatica a mettere la palla in area e ad aprire di più il campo. Tripla di Martina Spinelli per aprire il secondo quarto, ma le disattenzioni in fase difensiva e di costruzione del gioco continuano. Longoni e compagne mettono in piedi un mini-break sfruttando un tecnico ad Aldo Corno (coach Di Vicenza), grazie al quale le ospiti volano sul 17-23. Stavolta è Vicenza a produrre poco a livello offensivo, ma grazie al bonus trova spesso in lunetta punti facili: serve un super jumper di Baldelli per riportare Basket Costa sul +6, 23-29. Anche Liga Vente entra prepotentemente nel match con un bel gioco da tre punti, poi Frustaci sforna un ottimo assist per Picotti che chiude un parziale di 10-0, 23-35 al 19’. Un libero a testa per Vicenza e Basket Costa fissano il parziale al 20’ sul 24-36.
Si torna in campo e subito la fisicità di Vicenza si fa sentire, ma la super tripla di Picotti dà un po’ di respiro alle ospiti. Chicchisiola finisce fuori per falli, ma Basket Costa non ne approfitta e costruisce poco o nulla in attacco: al 24’ il risultato è fermo sul 36-40, con un parziale di 12-4 per le padrone di casa. Tap-in fondamentale di Rulli dopo un time-out, ma purtroppo si capitalizza poco per quanto prodotto. L’inerzia sembra essere dalla parte di Basket Costa con un 5-0 di parziale, ma al 30’ il punteggio è ancora in bilico, 36-45. Vicenza fatica ad arrivare al tiro, ma la fisicità e l’intensità a rimbalzo rimangono, mettendo spesso in difficoltà Longoni e compagne. Spinelli e Baldelli danno un po’ di ossigeno alla B&P Autoricambi Costa Masnaga: la tripla di Valentina regala il +12 a 4’ dalla fine. Tibè (che ha dato anche un notevole equilibrio tattico nella zona difensiva) e Frustaci (che ha spesso saltato il pressing di Vicenza con accelerazioni da centometrista) lottano e fanno a spallate a rimbalzo, Baldelli infila altri due liberi che permettono di conservare i nove punti di vantaggio a 3’ dal termine. Spinelli stoppa Matic e mette una seria ipoteca sul match: 46-55 a 1’48" dalla fine, con gli ultimi giri di lancette che servono solo a fissare il punteggio sul 46-57 finale. Nelle ultime battute del match infortuni per Tibè, gomitata al naso, e per Frustaci, a cui si è girata leggermente la caviglia: entrambi probabilmente dovuti ad un tono agonistico troppo acceso.

Tabellino

VelcoFin Vicenza – B&P Autoricambi Costa Masnaga 46-57

B&P Autoricambi Costa Masnaga: Discacciati 5 (1/1, 1/5), Longoni 4 (0/3, 1/4), Frustaci 1 (0/3), Rulli 8 (3/9, 0/2), Baldelli 10 (2/6, 1/4), Spinelli 10 (2/6, 1/4), Picotti 8 (2/3, 1/2), Tibé (0/2), Vente 11 (4/10), Panzeri ne.

Rimbalzi: Rulli 9; Vente, Spinelli e Frustaci 7
Assist: Baldelli 5; Frustaci e Picotti 2

Le interviste

Soddisfatto della sesta vittoria di fila coach Pirola. "Una vittoria importante su un campo mai semplice contro una squadra molto fisica e atletica che difende forte. Mi aspettavo una partita del genere: ci hanno soffrire la loro fisicità e pressione sia in attacco che in difesa. Dal canto nostro abbiamo sbagliato qualche tiro dalla lunetta di troppo e anche qualche tiro aperto in attacco”.
Hai giocato nel finale praticamente con quattro lunghe, visto che c'erano in campo contemporaneamente Rulli, Spinelli, Picotti e Vente: una scelta dettata solo dalle situazioni oppure si potrebbe rivedere? "Nel finale abbiamo allungato un po' il quintetto perché eravamo a zona e volevamo controllare i rimbalzi e sulla pressione volevamo sfruttare qualche linea di passaggio più alta. È una soluzione che avevamo già provato e sicuramente si potrà rivedere".
C'è da migliorare ovviamente, ma è un inizio di stagione molto importante nonostante in estate il roster abbia subito vari cambiamenti. Ancora meglio rispetto alle aspettative oppure ti attendevi un percorso del genere? "Certo, c'è ancora da migliorare: ci sono ancora due o tre step importanti da compiere, ma i tempi forse non sono ancora maturi per farlo. Rispetto all'anno scorso, in questa stagione anche quando non giochiamo benissimo, con gli avversari che ci riescono a mettere in difficoltà, in un modo o nell'altro riusciamo a rimanere in partita o, comunque, i nostri black-out sono sempre limitati a brevi momenti".

Contenta per la sesta vittoria di fila anche Chiara Discacciati: “Siamo molto soddisfatte della nostra prestazione. Il nostro punto di forza è indubbiamente il gioco di squadra che consente anche di superare ogni tipo di difficoltà. Del mio rendimento sono soddisfatta, ma voglio migliorare per il bene del team, impegnandomi per mettere in pratica quanto chiesto dal coach”.

Ottima prova anche per Martina Spinelli, che ha sfiorato la doppia doppia con 10 punti e 7 rimbalzi. “Nonostante la partita ostica, siamo state brave a non subire eccessivamente la loro fisicità, imponendo per alcuni tratti il nostro ritmo. Restare concentrate nelle varie fasi del match è un grande vantaggio che poi ci aiuta a portare a casa le partite. Un’altra nostra grande qualità è quella di riuscire a distribuire i punti segnati tra varie giocatrici, trovando spunti decisivi da ognuna. A livello personale sono molto contenta per la vittoria e per la prestazione offensiva, così come della presenza a rimbalzo nonostante avessi di fronte un’avversaria del calibro di Matic. Sto comunque lavorando per migliorare le percentuali al tiro, sia dal campo che dalla lunetta”.



Fonte: Ufficio Stampa

Passione e competenza

Società amiche

Basket Nibionno

Basket Femminile Mariano

Progetto Giovani Cantù

[]

Polisportiva Comense

Legabasket Femminile

[]

Con il sostegno di

Cari Genitori...

la nostra storia

[]

news

Under12 CSI & Esordienti Rosso: il giorno e la notte

20-11-2018 09:02 Fonte: bicio - Centri Minibasket Unicef
[ continua ]

Serie B, 8^ giornata: MIA Mariano corsara a Usmate, adesso la vetta è di nuovo vicina!

19-11-2018 22:41 Fonte: Ufficio Stampa - PANTERE GESTIONI SPORTIVE
[ continua ]

U16F Reg: brutta partita a Mariano, la Bianchi Group Costa Masnaga viene sconfitta 44-30

19-11-2018 12:11 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

Serie C Femminile, 7^ giornata: un super secondo quarto basta alla Limonta Sport Costa Masnaga per battere la Fortitudo Brescia

18-11-2018 18:20 Fonte: Ufficio Stampa - PANTERE GESTIONI SPORTIVE
[ continua ]

A2, 8^ giornata: B&P Autoricambi Costa Masnaga si riprende subito, Marghera finisce al tappeto 57-80!

17-11-2018 23:56 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A2
[ continua ]

A2, 8^ giornata: preview Giants Marghera - B&P Autoricambi Costa Masnaga

16-11-2018 07:21 Fonte: Ufficio Stampa - Serie A2
[ continua ]

U16F Reg: Primo acuto stagionale per Bianchi Group Costa Masnaga, battuta di misura Villaguardia

15-11-2018 12:43 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

U18F Elite, 5^ giornata: Limonta Sport Costa Masnaga vince sul velluto contro Basket Femminile Milano

15-11-2018 09:46 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

U16F Reg: MIA Costa Masnaga si impone nettamente a Lissone, finisce 20-88!

14-11-2018 12:46 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

U14F Reg: niente rimonta, Limonta Costa Masnaga perde in casa contro Vimercate

14-11-2018 12:46 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

Colora il Minibasket: ecco la splendida mostra di disegni dei bimbi delle scuole primarie, a Costa si fa festa!

14-11-2018 10:31 Fonte: Ufficio Stampa - Centri Minibasket Unicef
[ continua ]

Serie D, 6^ giornata: terzo quarto da incubo per la Disitaly Nibionno, che non riesce ad espugnare Torre Boldone

14-11-2018 10:26 Fonte: Ufficio Stampa - Serie D
[ continua ]

Champions Cup U16 per Club, finale: panterine da urlo, Basket Costa batte BS Riga 79-70!

13-11-2018 17:35 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

Champions Cup U16 per Club, semifinali: Spartak Mosca al tappeto, Basket Costa è in finale!

12-11-2018 19:21 Fonte: Ufficio Stampa - Campionati Giovanili Femminili
[ continua ]

Serie C Femminile, 6^ giornata: prima sconfitta per la rimaneggiata Limonta Sport in casa di QSA Milano

12-11-2018 14:12 Fonte: Ufficio Stampa - PANTERE GESTIONI SPORTIVE
[ continua ]

gli sponsor

[]
B&P AutoRicambi
[Le Foglie Ecologia - Brivio]
Le Foglie Ecologia - Brivio
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata